Elenco ricette per Etichetta

Salati

Pasta fatta in casa

Cioccolato

Dolci per la colazione

Incido su commissione il vetro: bicchieri, vasi, finestre, specchi, ecc Clicca la foto

venerdì 29 ottobre 2010

Risotto alle castagne


Questo è il mio primo risotto alle castagne che ho cucinato e mangiato...e, devo dire che mi è piaciuto molto. Io non ho usato il solito riso bianco carnaroli ma uno con tre cereali: riso orzo e farro di una famosa marca.



Ingredienti:


Per 6 persone



500 g riso Carnaroli o Arborio

1 cipolla finemente tritata

1 litro e mezzo di brodo bollente (va bene anche quello di dado)

400 g di castagne fresche

sale q.b
pepe nero macinato al momento

 burro q.b.

Per prima cosa fate bollire le castagne incise per tutto il perimetro in abbondante acqua leggermente salata per circa 10 minuti. Scolatele e, sbucciatele privandole anche della pellicina interna bianca. Infine spezzettatele grossolanamente.

Procedete ora a fare il risotto facendo sciogliere, a fuoco basso, il burro e quando si sarà sciolto, aggiungendo la cipolla che farete imbiondire mescolando continuamente con un cucchiaio di legno per non farla bruciare.

Aggiungete il riso e girandolo sempre, fategli bene assorbire il burro. A questo punto alzate il fuoco e bagnate il riso con 2 mestoli di brodo bollente e le castagne; mescolate sempre e, quando questo sarà quasi assorbito, aggiungetene altri 2 mestoli. Questa operazione verrà ripetuta per 3 o 4 volte.

Trascorsi 15 minuti, dovete assaggiare il riso molto di frequente per essere sicuri che non scuocia e, se necessario, salatelo a vostro piacimento. Se i chicchi risultano ancora duri, aggiungete mezzo mestolo di brodo alla volta e lasciate finire di cuocere. Ricordatevi di girarlo sempre!

Una volta cotto, toglietelo dal fuoco, mantecatelo con il burro e servitelo subito cospargendolo con del parmigiano, se piace ( io non l'ho messo perché volevo sentire il profumo delle castagne)

4 commenti:

  1. Ottima idea, anche quella di cambiare riso. Ma tu sei troppo bravina...

    RispondiElimina
  2. Deve essere buono..non l'ho mai provato.

    ciao e buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. Complimenti per il tuo blog, carino, utile e interessante. Brava, ti seguiro'.
    ciao
    Max

    RispondiElimina
  4. @ cristi:
    ciao e grazie dei complimenti, molto gentile :))

    @ Alice 4161:
    buon fine settimana a cnhe a te, grazie ;)

    @ max:
    Grazie mille del passaggio e dei tanti complimenti, sempre graditi :)) gentilissimo! ciaooo

    Auguro a tutti/e un buon fine settimana, un buon ponte e un buon halloween! ciaooo

    RispondiElimina

Grazie della visita al mio blog, e grazie in anticipo dei vostri graditissimi commenti :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

visite


contatore

.

Acquista o regala il mio libro di ricette

Acquista o regala il mio libro di ricette
clicca la foto