Elenco ricette per Etichetta

Salati

Carne

Dolci vari

Cioccolato

Confettura di mosto speziata

 



Particolare, sapore nuovo e intenso, la userò in una crostata...

  • 1 kg di uva
  • 200 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 5/6 chiodi di garofano
  • 50 gr di fecola di patate
  • la scorza di un arancio

Per preparare la confettura di frutta partite dagli acini d’uva. Separateli dal grappolo e lavateli accuratamente, asciugateli e passateli in un passaverdura, in modo da eliminare i semi e la buccia. In seguito metteteli a cuocere in una pentola per circa un’ora, fino a quando il composto sarà più asciutto e densoTrascorso il tempo necessario potrete aggiungere gli altri ingredienti: lo zucchero, la cannella, la fecola di patate, i chiodi di garofano e la scorza grattugiata di un arancio. Lasciate cuocere il tutto per un’altra ora, mescolando di tanto in tanto per evitare che il tutto si attacchi al fondo della pentola. La confettura dovrà cuocere fino a quando il composto sarà liscio, denso e omogeneo. A questo punto lasciate raffreddare il tutto e poi riempite vostri vasetti di vetro, che avrete precedentemente sterilizzato. Richiudeteli e in questo modo la confettura si conserverà per molti mesi. Ricordatevi che potete servirla sia con un piatto salato che con un dolce.

Focaccia veloce e colorata



Qualcosa da mangiare per cena veloce e gustoso?
fate questa focaccia e gustatela con affettati e formaggi!

Ingredienti:

gr 400 farina per pizza oppure 00
ml 225 acqua
5 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale fino
1 bustina di lievito pizza veloce


Versate in una terrina la farina, il sale, lo zucchero e il lievito in polvere e mescolare bene, unite gradatamente l'olio e l'acqua. Lavorate velocemente con le mani fino a d ottenere un composto ben amalgamato. Stendetelo subito in una sfoglia rotonda e trasferitela in una teglia unta di olio.
Decorare con le verdure che avete: pomodorini rossi e gialli, olive, cipolla, ecc..
Irrorate con un filo d'olio, un pochino di sale e infornate a 200 per circa 20-25 minuti.
Controllate a vista! ogni forno è diverso...




 

Antipasto di fichi e salmone

 


Un delizioso antipasto veloce e colorato!

Ingredienti per 4 persone:

12 crakers 
1 cucchiaio di burro
3 fichi verdi
gr 60 salmone affumicato e affettato
12 foglie di rucola
3 pomodorini
sale, pepe, noce moscata

Imburrare moderatamente i crakers e disponeteli ben affiancati su di un vassoio. Sbucciate i fichi e divideteli in quattro spicchi. Avvolgete ciascun quarto dentro ad una strisciolina di salmone e appoggiatelo su ciascun crakers. Riponeteli al fresco e prima di servirli, aggiungeteci una foglia di rucola, uno spicchio di pomodorino, sale, pepe, e noce moscata.





Risotto alla liquirizia

 


Delicato e particolarmente elegante.

Ingredienti per 4 persone:

320 grammi riso carnaroli
scalogno
  • 50 grammi parmigiano reggiano 36 mesi grattugiato
  • 40 grammi burro
  • 1 bicchiere vino bianco
  • 1 litro brodo vegetale delicato
  • limone biologico la scorza grattugiata
  • 1 cucchiaio liquirizia pura in polvere
  • sale
  • pepe bianco
  1. Affettate finemente lo scalogno e unitelo a metà del burro in una in una casseruola: fatelo rosolare per qualche minuto e aggiungete il riso.
  2. Fate tostare per 3 minuti a fuoco vivace, salate e bagnate con il vino. Fate evaporare e poi bagnate con qualche mestolo di brodo caldo e, mescolando spesso e aggiungendo man mano il brodo, cuocete il risotto per 10 minuti esatti.
  3. Spegnete la fiamma, aggiungete il parmigiano, l’altra metà di burro e la scorza del limone grattugiata. Mescolate, coprite con il coperchio e fate riposare 5 minuti.
  4. Regolate di sale e pepe, quindi dividete il risotto nei piatti.
    Completate ognuno con una spolverata di liquirizia e servite subito.


Spaghetti con fichi e acciughe

 


Davvero squisiti!

Ingredienti per 4 persone:

spaghetti q.b.
gr 40 burro
8 fichi verdi ben maturi
1/2 bicchiere di vino bianco secco
1 tazzina di panna da cucina
4 filetti di acciughe sott'olio
2 cucchiai di pangrattato
sale, pepe


Sbucciate i fichi, spezzettateli e rosolateli nel burro caldo, dopo qualche minuti bagnateli con il vino e fatelo evaporare brevemente. Dopo tre minuti unite i filetti di acciuga tritati e riducete il tutto in crema, alla fine stemperate il tutto con la panna. Cuocete gli spaghetti, scolateli e versateli nel tegame del condimento, poi suddividetela nel fondine preriscaldate e cospargete con un velo di pangrattato tostato. Servire.

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Paola Brunetti, autrice del blog La cucina di Paola Brunetti, e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.