Elenco ricette per Etichetta

Primi piatti

Carne

Salati

Dolci vari

Prossima ricetta che posterò...

Prossima ricetta che posterò...
Tagliatelle al nero di seppia con salmone affumicato

venerdì 29 luglio 2011

Gâteau au chocolat




il ripieno è una cosa.....
si scioglie in bocca ;)






Una piccola torta al cioccolato, molto molto goduriosa!
Facilissima da realizzare, per gli amanti del cioccolato, anche in estate ;-)

Per l'involucro utilizzate un rotolo di pasta frolla, già pronto, reperibile in tutti i supermercati e fate con questa una cottura in bianco

Cottura in bianco

ovvero solo la crosta

La cottura "in bianco" è un tipo di cottura fatta in forno di un involucro di pasta ( sfoglia, frolla, brisè) ricoperta ancora cruda con un foglio di carta da forno e appesantita con legumi secchi (andranno poi buttati via) oppure con delle apposite palline di ceramica ( che invece sono utilizzabili all' infinito).
La pasta va bucherellata in modo che il calore possa penetrare bene e il forno deve avere raggiunto i 180°. Il tempo di cottura è di 15 minuti circa. Per asciugare meglio il fondo della pasta, togliete carta e legumi e fate cuocere per pochi minuti ancora in modo che diventi bella dorata. L' involucro, una volta cotto, potrà essere farcito con frutta, creme, verdure oppure servirà da contenitore per ravioli, tagliatelle ecc.

Se volete fare la frolla in casa:
leggete quì

Ripieno di ganache al cioccolato fondente



360 g di cioccolato fondente ottimo
250 di panna liquida intera
 1 cucchiaio di miele d'acacia
 50 g di burro

Sminuzzare il cioccolato e farlo fondere lentamente a bagnomaria o nel forno a microonde. Portare la panna liquida ed il miele ad ebollizione in una casseruola. Versare lentamente un terzo del composto bollente sul cioccolato fuso. Mescolare energicamente con una spatola flessibile descrivendo dei piccoli cerchi in modo da creare un «nucleo» elastico e lucido. Incorporare quindi il secondo terzo del composto, mescolare seguendo lo stesso procedimento, poi incorporare l'ultimo terzo sempre con lo stesso metodo. Quando la temperatura avrà raggiunto i 35 /40°C, aggiungere il burro tagliato a cubetti. Mescolare per rendere più liscia ed omogenea l'emulsione. Disporre la base della torta sul piatto da portata e versare la ganache all'interno. Lasciare riposare al fresco per circa 3 ore e servire a temperatura ambiente