Antipasti e stuzzichini salati

Primi piatti

Cioccolato

Cioccolatini

Perchè si festeggia San Valentino

Perchè si festeggia San Valentino
clicca la foto e lo scoprirai!

mercoledì 10 febbraio 2016

Torta al cioccolato senza cottura per San Valentino


Vi consiglio caldamente di preparare questa torta per San Valentino, in quanto è veloce e buonissima, realizzatela in uno stampo a cuore e il dessert è pronto! ;)
 Ho trovato questa ricetta da Giulia, e la ricopio pari pari, così non sbaglio, nel trascriverla. 
 Se amate il piacere del buon cioccolato fondente, sciogliersi in bocca...fatela!

Ingredienti:
250g cioccolato fondente
250ml panna da montare fresca (non vegetale!)
1 cucchiaino di spezie miste a piacere (io ho messo cannella e un pizzico di peperoncino)
1 cucchiaino di polvere per caffè espresso (opzionale)
1 cucchiaino di caffè ristretto (opzionale)
un pizzico di sale
cacao (per decorare)


Procedimento:
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria o al microonde. In un pentolino scaldate la panna fino quasi a farla bollire, quindi aggiungete le spezie, l’espresso e il sale mescolando bene per qualche secondo. Levate dal fuoco e versatela sul cioccolato fuso sempre mescolando. Versate in uno stampo foderato con carta forno e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente. Dopo circa un’ora, coprite con pellicola trasparente e mettetela in frigo a rassodare per almeno un paio d’ore.
Al momento di servire, sformatela e cospargetela con il cacao.

mercoledì 20 gennaio 2016

Due biscotti alle noci e miele


Sono rimasti solo due biscotti, dei tanti che ho fatto...li ho salvati per farveli vedere!
Sono davvero buonissimi, in bocca si sente la lieve dolcezza del miele mescolato al sentore di cannella, poi le noci....da provare! fidatevi :)


Ingredienti:

gr 250 farina 00
gr 150 miele acacia
gr 100 noci sminuzzate
gr 50 burro freddo
1 pizzico di lievito per dolci
1 pizzico di cannella
1 pizzico di sale fino

Lavorare in una ciotola tutti gli ingredienti insieme, fino ad amalgamarli molto bene, se fosse troppo solido l'impasto aggiungere un goccino di latte, ma vedrete se avete la pazienza di attendere, tutto si amalgamerà perfettamente. Formare una palla e riporla in frigorifero coperta per 30  minuti, po stenderla tra due fogli di carta forno con un mattarello e con una formina rotonda formare i biscotti. Io li ho fatti anche a mano, schiacciando una piccola pallina dell'impasto tra le mani. Cuocerli in forno caldo a 170-180 gradi fino a doratura.

mercoledì 13 gennaio 2016

Torta con noci, arancia e cioccolato fondente


Una buonissima e profumata torta per la colazione, molto ricca con noci e cioccolato fondente, ottima anche a merenda con un buon tè caldo!


Ingredienti:

3 uova intere
gr 300 farina 00
gr 300 zucchero semolato
1 bustina di lievito per dolci
ml 140 olio leggero non di oliva
ml 130 latte
gr 80 noci tritate
gr 80 cioccolato fondente tritato
1 arancia, di cui prima la buccia grattugiata poi il suo succo

Miscelare bene in una ciotola tutte le polveri, poi unire uno alla volta tutti i liquidi con le uova leggermente sbattute a parte. Tritare il cioccolato e le noci e aggiungerle in ultimo al composto. Versare tutto in uno stampo, se lo avete, in silicone e fate cuocere la torta in forno caldo a 170 per circa 45 minuti, controllate bene la cottura interna!


martedì 5 gennaio 2016

Carbone dolce della Befana, semplice da fare in casa



Ricetta veloce e buonissima per realizzare il carbone dolce.
Potete realizzarlo nel colore che preferite, e regalarlo a grandi e bambini.

Ingredienti:

750 gr. zucchero semolato
150 ml. acqua
1/2 albume
100 gr zucchero a velo
colorante alimentare nero (io in casa avevo il rosso)


Foderare una ciotola capiente con la carta di alluminio e tenere da parte.
Preparare la glassa reale mescolando bene l'albume (leggermente sbattuto con una forchetta per renderlo più fluido) con lo zucchero a velo e qualche goccia di colorante nero.


In un pentolino di acciaio con il doppiofondo mettere lo zucchero  


l'acqua e cucocere fino alla temperatura di 130°C, (per chi non ha un termometro,

poco prima che ingiallisca e caramelli, va tolto dal fuoco).


Togliere dal fuoco, e unire subito un cucchiaino abbondante di glassa reale (quella che rimane si può anche conservare in frigo per qualche giorno) e mescolare velocemente con un cucchiaio di legno. Il composto comincerà a gonfiarsi e sembrerà voler sbordare dal pentolino. A questo punto versare il tutto nella ciotola foderata e guardate: lo zucchero sembrerà lievitare per la reazione al freddo della carta di alluminio.

Una volta che sarà completamente salito, si riabbasserà di nuovo.


Lasciarlo freddare e solidificare completamente.
Togliere dalla ciotola, eliminare la carta alluminio e tagliarlo in pezzi.
Si conserva a lungo, purchè protetto dall'umidità
Regalatelo ai più cattivi che conoscete, e/o anche ai più golosoni!!! ;)


Buon Befana a tutti! :*

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

visite


contatore

.

Acquista o regala il mio libro di ricette

Acquista o regala il mio libro di ricette
clicca la foto