Elenco ricette per Etichetta

Salati

Carne

Dolci vari

Cioccolato

Pappardelle agli asparagi e prosciutto cotto





Buone e veloci queste pappardelle ;))


Io vi devo confessare, anche se ormai lo sapete se leggete le mie ricette, che io non lesso gli asparagi, ma li cuocio direttamente in padella. Lo faccio sia per velocizzare i tempi, sia perchè nelle mie ricette non richiedono nessuna cottura particolare.
Nel fare questo primo piatto mi sono ispirata ad una ricetta letta in un mensile di cucina, ma come sempre ci metto del mio.



Ingredienti per 2 persone:
gr 150 pappardelle confezionate o fresche (quelle che avete)
1 mazzetti di asparagi freschissimi e piccoli
1 grossa cipolla rossa
olio evo
gr 50 di prosciutto cotto, tagliato in una fetta un pochino spessa
un mazzettino di erba cipollina fresca
pepe misto
sale grigio sia fino che grosso per la pasta (?...poi vi spiegherò)
non avevo dei pinoli tostati, sennò li avrei aggiunti alla fine


Stufare in una padella con l'olio la cipolla rossa a fette sottili. Poi aggiungere gli asparagi lavati e spezzati nel punto dove si piegano e rompono. Tagliarli a rondelle non  troppo sottili e cuocere per alcuni minuti, poi aggiungere il prosciutto tagliato a pezzi piccoli, salare un poco, aggiungere del pepe misto macinato al momento e l'erba cipollina tagliata a forbice.  Portare a cottura glia asparagi, a me piacciono leggermente croccanti, non proprio stracotti. Nel frattempo avremo messo l'acqua sul fuoco e messo a cuocere le pappardelle nell'acqua salata. Scolarle nella padella e saltarle un minuto. Se avete i pinoli tostati aggiungerli ora.
Servire e... come sono?! ;)

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Paola Brunetti, autrice del blog La cucina di Paola Brunetti, e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.