Primi piatti

Dolci vari

lunedì 28 marzo 2011

Fesa di tacchino alle fragole


Un buon e bel piatto di carne, sicuramente insolito, dal gusto aagrodolce...
 Sicuramente piacerà a chi predilige sapori non usuali; io lo consiglierei per una cenetta romantica e/o elegante con un contorno di spinaci al burro, oppure delle carote crude tagliate a julienne condite con dell'ottimo aceto balsamico stagionato.

Ingredienti:

gr 600 fesa di tacchino affettata

gr 100 fragole freschissime

gr 100 panna da cucina

1/2 bicchiere di marsala

2 cucchiai di olio evo

1 noce di burro

1 scalogno

farina bianca q.b.

sale e pepe nero




Tagliare le fragole a pezzi e metterle a macerare nel marsala per una mezz'oretta.

Assottigliare le fette di fesa e infarinarle e togliere la farina in eccesso battendole con le mani.
In una padella mettere l'olio e il burro, poi lo scalogno a pezzi piccolissimi, lasciare andare un poco


 e poi mettere la fette di fesa infarinate, rosolatele da entrambi i lati poi salatele e pepatele.


Aggiungere le fragole con tutta la loro marinata sopra la carne,


 dopo pochi minuti mettere la panna e amalgamare bene il tutto con un cucchiaio di legno e dopo 2 minuti spegnere il fuoco e servire immediatamente!

Sono dispiaciuta e arrabbiata di vedere le mie ricette in giro nel web, copiate pari pari...Basta!

Sono dispiaciuta e arrabbiata di vedere le mie ricette in giro nel web, copiate pari pari...Basta!
E' espressamente vietato riprodurre (eccetto che per uso privato e non commerciale), pubblicare, trasmettere, distribuire, mostrare, muovere, cancellare, aggiungere, modificare, vendere il materiale contenuto in questo sito o parte di esso. E' altresì espressamente vietato usare o mostrare il materiale contenuto in questo sito internet e stabilire un link alle pagine interne o al materiale contenuto in questo sito in altri siti internet senza citare la fonte e senza previo permesso della titolare.
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Paola Brunetti, autrice del blog La cucina di Paola Brunetti, e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.