ricette con leCILIEGIE e le FRAGOLE, dolci e salate, clicca le foto per leggerle
RISOTTI VARI CON LA FRUTTA, clicca le foto per leggere le relative ricette

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

martedì 18 marzo 2014

Risotto agli asparagi, servito nel cestino di formaggio


Ecco a voi un buonissimo e rapido risotto con verdure di stagione.


Io l'ho servito nel cestino di formaggio, sicuramente più scenografico, ma si può benissimo evitare e gustarlo anche senza... 
anche se un pezzettino di cestino croccante tra una forchettata di risotto e l'altra, ci sta proprio bene!
 ;))



Ingredienti:


Asparagi: 250 gr

Brodo vegetale ottenuto con i dadi di Fattoria Italia da Agricoltura Biologica

Riso: 150 gr

Olio evo: 1 cucchiaio

Parmigiano grattuggiato: 20 gr x il risotto

Parmigiano grattuggiato q.b. per il cestino

Scalogno: 1

Pepe: q.b.

Sale: q.b.

Lavate accuratamente gli asparagi, togliendo i gambi più duri., e tagliateli a rondelle, senza toccare la cima. Fare nel frattempo il brodo vegetale.
Mettete in una pentola a far soffriggere a fiamma bassa lo scalogno, tritato molto finemente nell’olio. Aggiungere gli asparagi e lasciar cuocere per 5 minuti, aggiungendo anche un mestolino di brodo e un po’ di sale.
Aggiungere il riso e far tostare. Poi cuocerlo aggiungendo a poco alla volta il brodo, per 20 minuti circa. A due minuti dalla fine aggiungere il formaggio grattugiato, una nocciola di burro e del pepe nero mavcinato fresco, mantecare fuori dal fuoco, attendere due minuti e servire.



Per il cestino di formaggio leggete qui




2 commenti:

  1. buonissimo il risotto agli asparagi e servirli nel cestino di parmigiano e ancora più chic
    lia

    RispondiElimina
  2. Il risotto è buonissimo e la presentazione è bellissima!! Ciao!

    RispondiElimina

Grazie della visita al mio blog, e grazie in anticipo dei vostri graditissimi commenti :)

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Paola Brunetti, autrice del blog La cucina di Paola Brunetti, e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...