Elenco ricette per Etichetta

Salati

Pasta fatta in casa

Pasqua

Dolci per la colazione

Incido su commissione il vetro: bicchieri, vasi, finestre, specchi, ecc Clicca la foto

Cibo spazzatura


Cibo spazzatura: fa male alla salute, anche del cervello, secondo una ricerca condotta presso la Bristol University.
Descrizione
Non fa solo male all'organismo, alla pelle e alla linea, ma rende anche stupidi! 

I danni del cibo cosiddetto "spazzatura", a connotarne l'aspetto principale, sono diversi e non solo estetici, stando ai risultati di uno studio condotto presso la Bristol University.

Patatine fritte, snack, pizza, merendine varie, una dieta stra-ricca di grassi sarebbero alla base di un più basso quoziente intellettivo.

Siamo ciò che mangiamo e la nostra linea, ma anche il nostro cervello, rispecchiano il nostro stile alimentare.

Gli autori dello studio hanno messo in evidenza il rischio associato ad una dieta ricca di grassi: non solo obesità, patologie come diabete, colesterolo, scompensi cardiaci, che potremmo definire complicanze a lungo termine.


Lo studio ha preso in esame bambini che in età inferiore ai 3 anni avevano mangiato gli alimenti imputati di essere nocivi e che all'età di 8 anni avevano un quoziente intellettivo inferiore rispetto ai bambini che avevano seguito una dieta alimentare sana, consumando regolarmente frutta, verdura, e cibi più genuini.

La causa di questo fenomeno risiede nella percentuale di grasso presente nei cibi che mangiamo, e che alla lunga compromette le funzioni dell'organismo, rallentando non solo i movimenti del fisico, ma anche alcuni organi vitali come cuore e... cervello. 

E cosa ancor più "triste" che lo studio ha messo in luce è la non reversibilità del processo di inebetimento causato da questi cibi. Cambiare dieta non cambia il dato di fatto!

Ma cosa avviene in termini pratici? In sostanza lo studio avrebbe indagato negli effetti di un consumo di cibo spazzatura e il risultato è stato che questo rallenterebbe in modo permanente le attività cerebrali di un bambino.

La nutrizione dei bambini, soprattutto nei primi anni di vita, è fondamentale e può influenzare il loro futurio sviluppo. Questo non è un segreto, né stupisce leggerlo ancora una volta.

Quello che stupisce però è l'evidente e dilagante fenomeno di obesità fra i più piccoli che, a ben guardare, stando a questo studio potrebbe causare danni ben più gravi! 
da ww.alicetv.t

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie della visita al mio blog, e grazie in anticipo dei vostri graditissimi commenti :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

visite


contatore

.

Acquista o regala il mio libro di ricette

Acquista o regala il mio libro di ricette
clicca la foto