Elenco ricette per Etichetta

Ricette varie con i fichi

Fichi


Macramé: docenza e lavori su commissione. Lezioni pratiche di cucina base. Food Blogger. Quadri su vetro/tela per mostre/vendita. I miei siti: https://linktr.ee/atelierpaolab

mercoledì 3 marzo 2010

Pizza o crescia di Pasqua marchigiana



Oggi ho fatto questa crescia di Pasqua, è una ricetta salata con tanto formaggio: pecorino romano, parmigiano e emmenthal a pezzi, e c'è anche del pepe nero.  A casa dei miei genitori è tradizione mangiarla la mattina di Pasqua a colazione con l'uovo sodo benedetto e salumi vari. Sono tanti anni che faccio questa ricetta e sempre con ottimi risultati! :))
Ingredienti:

4 uova

gr 350 farina 0

1/2 bicchiere di latte tiepido

gr 63 di lievito di birra ( 2 cubetti e mezzo)

1/2 bicchiere di olio di semi di mais

gr 130  pecorino romano grattugiato

gr 130 parmigiano grattugiato

gr 200 di emmenthal a pezzi

sale, pepe q.b.


Mescolare 4 tuorli con il latte tiepido, nel quale è stato sciolto il lievito di birra e l'olio. Unire i formaggi grattuggiati e poco alla volta la farina. Aggiustare di sale e pepe e aggiungere i 4 albumi montati a neve ferma e mettere nell'impasto i pezzi di emmenthal. Sistemarlo in uno stampo unto, tipo quello da panettone,  e portare a lievitazione fino quasi all'orlo dello stampo. Cuocere in forno a 150° per 30 minuti poi alzare la temperatura a 180 gradi e continuare la cottura per altri 30 minuti.

10 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Grazie del commento Paola! Il tuo regalo è arrivato tutto intero ed è stupendo! L'ho già appeso e fa un figurone!
    Te lo avevo scritto in una e-mail, non l'hai ricevuta?
    A presto e buona fortuna per il mio candy. T'immagini che bello se lo vincessi tu?
    Rosa

    RispondiElimina
  3. Bravissima Paola, adoro la crescia di Pasqua, non vedo l'ora di farla!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  4. Ciao bella, meravigliosa questa ricetta, quando ero bambina ed andavo ad assisi con i miei genitori, a Pasqua mangiavamo questa meraviglia, credo che grazie a te ripescherò questo sapore dai ricordi per la Pasqua di quest'anno.
    Bacioni

    ps: Ti ho copiato il counter perchè è davvero carino, spero che non ti dispiaccia

    RispondiElimina
  5. Paola,grazie per la peonia!!!Io ti ofro un premio primaverile sul mio blog!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  6. ma che meraviglia! prima è toccato alle crece, ora toccherà anche a questa prima o poI!:D

    RispondiElimina
  7. finalmente riesco a scriverti!!! complimenti deve essere eccezionale!! baci!

    RispondiElimina
  8. Ciao Federica e benvenuta :-))
    grazie di tutto e buona...notte ;-)

    RispondiElimina
  9. Grazie mille per aver partecipato!

    RispondiElimina
  10. ciao, piacere di conoscerti, grazie per essere passata da noi, ci uniamo ai tuoi lettori con piacere.

    RispondiElimina

I vostri graditi messaggi...