Primi piatti

Dolci vari

giovedì 13 gennaio 2011

Crema ganache al cioccolato e crema pasticciera


Ricordate la mia torta di compleanno?
L'avevo farcita con crema pasticciera e rivestita di ganache al cioccolato.
A gentile richiesta delle mie amiche di Facebook, metto le relative ricette che ho usato

GANACHE AL CIOCCOLATO


come tutte le ricette di Teresa vanno prese alla lettra perchè sono veramente ottime perciò copio fedelmente la sua ricetta e le sue parole...

Una crema molto semplice da utilizzare in modi diversi. Calda (e non montata) e' una glassa al cioccolato perfetta per la decorazione di torte casalinghe e per la copertura di profiteroles. Fredda e montata è - invece - perfetta per farcire torte e choux. Unica precauzione: NON va conservata in frigo per evitarne un eccessivo indurimento. Nel caso ciò fosse necessario, i dolci farciti con questa crema vanno tenuti a temperatura ambiente per qualche ora prima del consumo. Può essere aromatizzata al caffè (con un po' di caffè amaro ben ristretto) o al proprio liquore preferito.



Ingredienti:

250 gr di cioccolato fondente

250 gr di panna fresca

rum o altro liquore a piacere



Procedimento:

Portate a bollore la panna e versatela sul cioccolato freddo, grattugiato. Mescolate fino a quando il cioccolato è completamente sciolto e si è formata la crema. Se trovate che sia troppo liquida per l'impiego che devi farne aggiungete un cucchiaino da caffé di rum bianco e mescolate ancora.


###########################################################

CREMA PASTICCIERA


Ricetta tratta dal settimanale "Grazia" di tantissimi anni fa, che ho conservato con cura e che uso sempre quando mi serve questo tipo di crema.

Ingredienti:


1/2 litro di latte intero

mezza bacca di vaniglia (soloi semini!)

6 tuorlo d'uovo

gr 250 zucchero semolato

gr 50 farina 00 setacciata

1 pizzico di sale fino


Procedimento:
Versare il latte in un pentolino con i semini di vaniglia e portare ad ebollizione. Montare i tuorli con lo zucchero, e aggiungere la farina setaccita poco per volta, mescolando con una frusta per evitare grumi. Aggingete il sale e lavorate a lungo con la frusta. Versate sul composto il latte caldo e amalgamate bene il tutto. Mettere la crema sul fuoco moderato e mescolare con un cucchiaio di legno ( mi raccomando quello che usate solo per i dolci e non quello che usate per sugo!!) Portare all'ebollizione e dopo qualche minuto spegnere e...consumare anche così, è buonissima!
 

Sono dispiaciuta e arrabbiata di vedere le mie ricette in giro nel web, copiate pari pari...Basta!

Sono dispiaciuta e arrabbiata di vedere le mie ricette in giro nel web, copiate pari pari...Basta!
E' espressamente vietato riprodurre (eccetto che per uso privato e non commerciale), pubblicare, trasmettere, distribuire, mostrare, muovere, cancellare, aggiungere, modificare, vendere il materiale contenuto in questo sito o parte di esso. E' altresì espressamente vietato usare o mostrare il materiale contenuto in questo sito internet e stabilire un link alle pagine interne o al materiale contenuto in questo sito in altri siti internet senza citare la fonte e senza previo permesso della titolare.
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Paola Brunetti, autrice del blog La cucina di Paola Brunetti, e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.