Risotti

Dolci freddi

Cerca ricetta nel blog

Ultime ricette pubblicate

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

martedì 7 giugno 2011

Lasagne con asparagi e besciamella

Buonissime! 
Lo sò, la pasta non è fatta in casa...
la besciamella, non è fatta in casa...
Ma vuoi mettere, chi ha fretta, chi non sa cucinare, e vuole mangiare qualcosa di buono, ma non va al ristorante e s'impegna un poco a cucinare, è soddisfacente!

Ingredienti:

 500 gr di sfoglia pronta per lasagne


besciamella pronta q.b. (in fondo al post trovate la ricetta per farla in casa)

sale q.b.

500 gr di asparagi

1 scalogno

 2 cucchiai di olio di oliva

 noce moscata q.b.

 pepe q.b.

parmigiano grattugiato q.b.


 
Lavate gli asparagi, togliendo con un coltello la parte terminale del gambo e tagliateli a rondelle lasciando intere le punte.
Fate rosolare lo scalogno che avrete sminuzzato precedentemente in un una padella con l’olio e saltate all’ interno gli asparagi.
In un pentolino a parte scaldate la besciamella ed unite il parmigiano grattugiato.
Prendete un tegame, riempitelo con dell'acqua, salatela e portatela a bollore.  Lessateci le sfoglie per lasagne per 2 minuti; quindi a cottura ultimata, posate le sfoglie su un panno ad asciugare.
In una pirofila da forno, mettete alternando alle sfoglie di pasta la besciamella e gli asparagi fino a creare gli strati che desiderate, e cuocete in forno caldo a 200° per circa 30 minuti, controllate spesso e servite ben caldo.


Se volete fare la besciamella in casa la ricetta è questa:

Mettere a fondere 50 grammi di burro in un tegamino della capacità di un litro circa. Fare sciogliere a fuoco lento, togliere dal fuoco, e aggiungere 50 grammi di farina setacciata.



Mescolare con un cucchiaio di legno per stemperare tutti i grumi, rimettere sul fuoco e fare cuocere finchè non assuma un colore leggermente marroncino.
Aggiungere quindi 500 gr di latte "a filo", facendolo cioè cadere in modo lentissimo nel tegame, e proseguire la cottura continuando a mescolare fino a raggiungere la consistenza desiderata.
Togliere quindi dal fuoco e aggiungere sale, pepe e noce moscata.
Volendo ottenere una salsa un po' più densa è sufficiente aumentare la quantità di farina. Volendo, invece, ottenerla più fluida, va aumentata la quantità di latte.



Sono dispiaciuta e arrabbiata di vedere le mie ricette in giro nel web, copiate pari pari...Basta!

Sono dispiaciuta e arrabbiata di vedere le mie ricette in giro nel web, copiate pari pari...Basta!
E' espressamente vietato riprodurre (eccetto che per uso privato e non commerciale), pubblicare, trasmettere, distribuire, mostrare, muovere, cancellare, aggiungere, modificare, vendere il materiale contenuto in questo sito o parte di esso. E' altresì espressamente vietato usare o mostrare il materiale contenuto in questo sito internet e stabilire un link alle pagine interne o al materiale contenuto in questo sito in altri siti internet senza citare la fonte e senza previo permesso della titolare.
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Paola Brunetti, autrice del blog La cucina di Paola Brunetti, e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.