Elenco ricette per Etichetta

Salati

Pasta fatta in casa

Fragole

Dolci per la colazione

Incido su commissione il vetro: bicchieri, vasi, finestre, specchi, ecc Clicca la foto

giovedì 31 gennaio 2013

Cresciarelle di carnevale, ricetta di mia mamma




Questa è la ricetta delle cresciarelle un dolce fritto di carnevale. 
Forse il nome suonerà strano ma dalle parti di mia mamma (entroterra pesarese, Valle del Cesano) le chiamano così.

 Lei le prepara tutti gli anni a carnevale, ed io tutti gli anni le telefono per farmi dare la ricetta, anche se ce l'ho scritta, è una scusa per ritornare bambina e ricordare quando le facevamo insieme. 
Sono molto veloci e facili da fare, sicuramente sono simili a molte ricette di dolci carnevaleschi che si fanno in Italia, e di diverso hanno solo il nome...


Ingredienti:

gr 200 farina 00
2 cucchiai di anice (liquore)
2 uova intere

Lavorare tutti gli ingredienti come per una classica pasta fatta a mano ( farina a fontana, in  centro le uova sbattute e il liquore), impastare bene e tirare una sfoglia con il mattarello oppure con la macchinetta (nonna papera), tagliare dei rettangoli o dei cerchi con un bicchiere o un piccolo piatto e friggerle in olio di arachide caldo ma non fumante. 
Cospargerle di zucchero semolato.
P.S. a me piacciono sottilissime a mio padre molto spesse, per lui ne preparo un bel piatto a parte ;)

2 commenti:

  1. Ma anche la tua mamma è un'artista in cucina come te, amica mia! :D Bellissima la ricettina, da provare senz'altro! Un abbraccio forte e un bacione!

    RispondiElimina
  2. Complimenti alla mamma, sono strepitose!
    Vale

    RispondiElimina

Grazie della visita al mio blog, e grazie in anticipo dei vostri graditissimi commenti :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

visite


contatore

.

Acquista o regala il mio libro di ricette

Acquista o regala il mio libro di ricette
clicca la foto