ricette con leCILIEGIE e le FRAGOLE, dolci e salate, clicca le foto per leggerle
RISOTTI VARI CON LA FRUTTA, clicca le foto per leggere le relative ricette

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

domenica 5 febbraio 2012

Frappe, cenci, cresciarelle...chiamatele come vi pare, io le ho rivoluzionate, creando un dolce fritto ripieno di cioccolata!


Un dolce diverso, ho variato gli ingredienti di un impasto et...voilà!
Un dolce croccante cioccolatosissimo anche nel ripieno!



L'impasto è lo stesso delle cresciarelle di mia mamma, solo vi ho aggiunto il cacao amaro

gr 200 farina 00
2 uova intere
2 cucchiai di marsala secco ( o grappa, o anice)
gr 15 cacao amaro


Si impasta tutto bene bene, poi o si tira la sgoglia col mattarello o con la famosa macchinetta chiamata allegramente "nonna papera"


Ho pensato di farcire questo impasto come i ravioli, solo che ho usato giustamente un ripieno dolce con la famosissima crema di nocciole.


Li ho fritti in olio di arachide caldo e cosparsi di zucchero a velo.


Vi è piaciuta la mia idea?


Ovviamente si possono anche fare le chiacchiere al cacao con questo impasto.




O anche le mie famose margherite...


Ecco quì un fritto dolce misto al cacao fantastico!!!

10 commenti:

  1. mamma mia che bontà, ma preferisco le cresciarelle normali, quelle di mamma!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao antonietta, a me piacciono entrambe :)

      Elimina
  2. che meraviglia!!!complimenti!!buona domenica!

    RispondiElimina
  3. Golosi davvero!! Dalle mie parti si chiamano cenci ma non li ho mai assaggiati al cioccolato... è un'ottima idea!!
    Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao renza, ti piace la mia nuova variante?

      Elimina
  4. Buonissime,mi piace l'idea delle chiacchiere al cioccolato!Brava!Ciao

    RispondiElimina

Grazie della visita al mio blog, e grazie in anticipo dei vostri graditissimi commenti :)

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Paola Brunetti, autrice del blog La cucina di Paola Brunetti, e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...