Primi piatti

Dolci vari

venerdì 18 gennaio 2019

Arrosto di maiale all'arancia


La carne di maiale essendo dolce di suo si abbina bene con la gradevolezza dell'arancia, e la ricopre di equilibrata sapidità, data dalla prolungata cottura nel brodo vegetale e succo di due arance.


Ingredienti:


circa gr 500 arista di maiale
4 arance
1 scalogno
6 pomodorino ciliegino
brodo vegetale q.b.
olio
sale e pepe

In una casseruola, far rosolare l'arista in modo uniforme, in poco olio per pochi minuti.
Toglierla dalla casseruola e metterci lo scalogno tritato e farlo appassire, poi rimetterci la carne e irrorarla con il succo di 2 arance spremute, salare e pepare, subito dopo aggiungere del brodo caldo fino a ricoprire per 3/4 la carne e cuocete sulla fiamma per circa 80 minuti, a fuoco lento e con coperchio. Raggiunta la cottura della carne, rimuoverla dalla casseruola e far restringere il liquido rimasto aggiungendoci i pomodorini tagliati a metà, un'arancia tagliata con gli spicchi al vivo e il succo di un'arancia spremuta.
Se risultasse la salsina ancora molto liquida aggiungere 1 cucchiaino di amidi di mais.
Tagliare al carne a fette e servirla ricoperta di salsa all'arancia






Sono dispiaciuta e arrabbiata di vedere le mie ricette in giro nel web, copiate pari pari...Basta!

Sono dispiaciuta e arrabbiata di vedere le mie ricette in giro nel web, copiate pari pari...Basta!
E' espressamente vietato riprodurre (eccetto che per uso privato e non commerciale), pubblicare, trasmettere, distribuire, mostrare, muovere, cancellare, aggiungere, modificare, vendere il materiale contenuto in questo sito o parte di esso. E' altresì espressamente vietato usare o mostrare il materiale contenuto in questo sito internet e stabilire un link alle pagine interne o al materiale contenuto in questo sito in altri siti internet senza citare la fonte e senza previo permesso della titolare.
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Paola Brunetti, autrice del blog La cucina di Paola Brunetti, e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.