Primi piatti

Dolci vari

domenica 28 marzo 2021

Pizza dolce pasquale marchigiana

 



Un dolce tradizionale del periodo pasquale, poco dolce ma molto aromatico, profuma in cottura piacevolmente la casa, e poi delizia  la gola!

Ingredienti;

2 uova intere
gr 170 latte tiepido
gr 25 di lievito di birra fresco
gr 90 olio di semi di mais
gr 130 zucchero semolato
gr 550 farina 00
bacca di vaniglia
2 cucchiai di mistrà
gr 70 canditi a piacere

Per prima cosa preparate un lievitino con i 25 g di lievito di birra fresco, il latte appena tiepido e circa 200 g di farina presa dal totale. Impastate grossolanamente e coprite per mezz’ora.

Passata la mezz’ora mettete il lievitino nella ciotola della planetaria e iniziate ad aggiungere gli altri ingredienti in questo ordine: un uovo alla volta, facendo ben assorbire; lo zucchero, la restante farina, alternata all’olio; e i semini di mezza bacca di vaniglia. Aggiungete poi il pizzico di sale e il mistrà. Impastate a  per 15 minuti con la planetaria, fino ad avere un bell’impasto liscio. Formate una palla e mettete a lievitare fino al raddoppio – considerate un paio di ore, ben coperto e al calduccio, nel forno con luce accesa va benissimo.

 



Riprendete l’impasto, sgonfiatelo pian piano ed inglobate i canditi.
Con questo impastato potete ottenere un pizza da 1 kg o 2 da gr 500 ( mi riferisco an che ai pirottini di carta)

Mettete poi a lievitare ( anche nel forno spento con la lucina accesa e coperto)

Attendere al raddoppio dell'impasto...


Cuocere in forno caldo statico a 170 gradi per circa 45 minuti


Lasciateli raffreddare per diverse ore capovolti

Li potete mangiare così al naturale o ricoprirli di glassa zuccherata


ricetta di "E' quasi magia in cucina"








Sono dispiaciuta e arrabbiata di vedere le mie ricette in giro nel web, copiate pari pari...Basta!

Sono dispiaciuta e arrabbiata di vedere le mie ricette in giro nel web, copiate pari pari...Basta!
E' espressamente vietato riprodurre (eccetto che per uso privato e non commerciale), pubblicare, trasmettere, distribuire, mostrare, muovere, cancellare, aggiungere, modificare, vendere il materiale contenuto in questo sito o parte di esso. E' altresì espressamente vietato usare o mostrare il materiale contenuto in questo sito internet e stabilire un link alle pagine interne o al materiale contenuto in questo sito in altri siti internet senza citare la fonte e senza previo permesso della titolare.
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Paola Brunetti, autrice del blog La cucina di Paola Brunetti, e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.