Primi piatti

Dolci vari

sabato 1 novembre 2014

Ravioloni ai funghi con salsa al pomodoro e basilico



Questo è stato il primo, buonissimo, piatto del pranzo di oggi.
Questo sabato avevo voglia di impastare, e di provare cose nuove.

Ho impiegato a fare il tutto circa un'ora e mezzo, ma il lavoro, ha dato ottimi risultati.


Per la sfoglia:

gr 200 farina
2 uova intere
pochissimo olio evo


Impastare bene e formare una palla, avvolgerla poi in un canovaccio e lascirla riposare per 30 minuti


Tirare una bella e sottile sfoglia con il mattarello


Nella seconda metà della sfoglia, fare dei mucchietti con il ripieno, coprire con l'altra metà della sfoglia. e coppare con quello che avete, anche un piccolo bicchiere


Eccoli belli tondi e grandi...


Con i rebbi di una forchetta, ho pigiato bene la circonferenza dei ravioloni, per sigillarli.


Per il ripieno:

gr 300 di ricotta ( io ne ho messa gr 250)
gr 200 di funghi porcini ( io ho usato i funghi champignon coltivati)
1 ciuffo di prezzemolo
brodo (anche quello granulare)
2 cucchiai di formaggio grattuggiato
olio evo
sale e pepe
scalogno

Pulite bene i funghi e tagliateli a fettine. In una padella mettere 2 cucchiai di olio evo e lo scalogno tritato, e fatelo appassire. Aggiungere i funghi, e cuocerli per circa 15 minuti.


Portarli a cottura, aggiungendo del brodo caldo


Quando saranno cotti, farli raffreddare e tritarli finemente.
Tritare anche il prezzemolo.

Unire tutti gli ingredienti del ripieno: ricotta, funghi, prezzemolo, ilm parmigiano grattuggiato, sale e pepe


Amalgamare bene il tutto e assaggiare per regolare il sapore.


Ecco dove finirà il ripieno...




Per la salsa al pomodoro e basilico:

In una padella mettere 2 cucchiai di olio evo con 1 spicchio d'aglio sbucciato e schiacciato.
Cuocere per circa 15 minuti.



Quando la salsa sarà pronta, togliere l'aglio e aggiungere le foglie di basilico, spezzate con le mani.


Cuocere i ravioloni in abbondante acqua salata, scolarli, e condirli con la salsa, e formaggio grattuggiato, se piace.



Sono dispiaciuta e arrabbiata di vedere le mie ricette in giro nel web, copiate pari pari...Basta!

Sono dispiaciuta e arrabbiata di vedere le mie ricette in giro nel web, copiate pari pari...Basta!
E' espressamente vietato riprodurre (eccetto che per uso privato e non commerciale), pubblicare, trasmettere, distribuire, mostrare, muovere, cancellare, aggiungere, modificare, vendere il materiale contenuto in questo sito o parte di esso. E' altresì espressamente vietato usare o mostrare il materiale contenuto in questo sito internet e stabilire un link alle pagine interne o al materiale contenuto in questo sito in altri siti internet senza citare la fonte e senza previo permesso della titolare.
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Paola Brunetti, autrice del blog La cucina di Paola Brunetti, e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.